In primo piano

testo alternativo

testo alternativo testo alternativo testo alternativo SITUAZIONE ALLERTE METEO
IN TEMPO REALE

testo alternativo ISCRIZIONE AL SERVIZIO "ALERT SYSTEM"
modulo di accesso al servizio di invio dei messaggi vocali di allerta

 

17 Ottobre 2020

Area Servizi Sociali

IL MAGGIORDOMO DI QUARTIERE

Mercoledì 21 Ottobre 2020 presso il Centro Sociale "Polis" di Via Fermi partirà anche a Ceparana lo sportello "Maggiordomo di quartiere" che potrà dare risposte anche per i residenti dei Comuni di Bolano, Follo, Calice al Cornoviglio, Riccò del Golfo e Rocchetta Vara.

Il progetto di Welfare territoriale finanziato e approvato dalla Regione Liguria mira al sostegno e all'ascolto dei cittadini; potrà effettuare attività come la consegna a domicilio delle spese e farmaci, servizio di buon vicinato (consegna ricette, accompagnamento per la spesa, ecc.) supporto alle famiglie che si trovano in quarantena.

Il maggiordomo di quartiere potrà aiutare nel disbrigo delle pratiche amministrative (bando affitto, accompagnamento raccolta documentazione per ISEE, ecc.)

Lo sportello sarà aperto il Mercoledì dalle ore 9:00 alle 12:00 e dalle ore 13:00 alle 16:00. Per usufruire del servizio si potrà contattare il n. 0187/931191 il Mercoledì oppure negli altri giorni inviare una mail a scappazzoni.elisa@comune.bolano.sp.it o richiedere informazioni al n. 0187/941720.

ORDINANZA SINDACALE n. 77 del 14 ottobre 2020

ACCENSIONE FACOLTATIVA DEGLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO

13 Ottobre 2020

Area Amministrativa-Finanziaria

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI
PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI “ISTRUTTORE DIRETTIVO ASSISTENTE SOCIALE” CATEGORIA GIURIDICA D – POSIZIONE ECONOMICA D1 A TEMPO INDETERMINATO PER N. 24 ORE SETTIMANALI (66,66%)

- Testo del Bando
- Determinazione del Responsabile del Servizio
- Domanda di partecipazione in formato .PDF
- Domanda di partecipazione in formato .DOC

13 Ottobre 2020

Area Amministrativa-Finanziaria

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI
PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI “ISTRUTTORE TECNICO” CATEGORIA GIURIDICA C – POSIZIONE ECONOMICA C1 A TEMPO INDETERMINATO PER N.30 ORE SETTIMANALI (83,33%)

- Testo del Bando
- Determinazione del Responsabile del Servizio
- Domanda di partecipazione in formato .PDF
- Domanda di partecipazione in formato .DOC

12 Ottobre 2020

Area Servizi Sociali

BANDO
PER L'ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI DEL FONDO PER IL SOSTEGNO
ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE ANNO 2019

Visualizza documentazione

Per informazioni contattare l'ufficio Servizi Sociali telefonando al numero 0187/941725-26 dalle ore 9 alle ore 12

testo alternativo

 

10 Ottobre 2020

testo alternativo REGIONE LIGURIA
Settore Affari Generali
Stazione Unica Appaltante Regionale

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA A NOLEGGIO, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI APPARATI DI RILEVAMENTO DELLA VELOCITÀ IN MODALITÀ AUTOMATICA E GESTIONE VERBALI DI VIOLAZIONE ALLE NORME DEL C.D.S. PER IL COMUNE DI BOLANO (SP)

Avviso GUUE
Capitolato Speciale
Disciplinare Gara
Modalità tecniche utilizzo Sintel
Modello dichiarazione
Modello offerta economica
Relazione tecnica velox

24 Settembre 2020

Area Servizi Sociali

COMUNICAZIONE

L’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno organizzare un servizio rivolto ai nuclei famigliari momentaneamente in stato di sorveglianza attiva a causa dell'emergenza COVID-19 e privi di supporto da parte della rete famigliare.
Siamo disponibili ad accogliere le eventuali richieste e bisogni.
Per usufruire di tale servizio la S.V. può contattare l'ufficio Servizi Sociali telefonando al numero 0187/941725-26 dalle ore 9 alle ore 12 o inviare una mail a dellarosa.tiziana@comune.bolano.sp.it.

31 Luglio 2020

Area Urbanistica, Edilizia Privata e Ambiente

ELENCO PRATICHE CILA
assoggettate a controlli a campione come stabilito dal combinato disposto di cui all'art. 6bis del DPR 380/01 e s.m.i. con art. 39bis della L.R. 16/08 e s.m.i., pervenute nel primo semeste 2020

- Visualizza il documento

--- AVVISO A TUTTI GLI UTENTI TARI ---

Si informa

che a far data dal 01.08.2020, il servizio di raccolta domiciliare di materiali ingombranti, sfalci, RAEE, inerti edili e urbani pericolosi, potrà essere prenotato esclusivamente nei seguenti modi:
chiamando il NUOVO NUMERO VERDE 800 487711
tramite e-mail a: acamambiente@gruppoiren.it

Per particolari necessità è possibile contattare l'ufficio ambiente:
   tel. 3421876077
   e-mail portaaporta@comune.bolano.sp.it

L'Assessorato all'Ambiente    

15 Luglio 2020

Area Servizi Sociali

OPERAZIONE – TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI
SERVIZI INNOVATIVI DI WELFARE TERRITORIALE
MAGGIORDOMO DI QUARTIERE (PRIMA FINESTRA)

- bando
- scheda informativa dell’operazione
- scheda di iscrizione all’intervento

--- AVVISO A TUTTI GLI UTENTI TARI ---

Il Presidente della Giunta Regionale con propria ordinanza n. 29/2020 ha disposto che i rifiuti costituiti da mascherine e guanti monouso utilizzati dai cittadini, debbano essere smaltiti con le seguenti modalità:
devono essere raccolti all’interno di due sacchi ben sigillati, in modo da evitarne lo schiacciamento o la lacerazione.
Tali rifiuti, raccolti con le suddette modalità, saranno conferiti all’interno del sacco destinato alla raccolta del rifiuto secco/indifferenziato nei giorni di esposizione previsti dal calendario di raccolta del servizio porta a porta.

L'Assessorato all'Ambiente    

Per qualsiasi necessità è possibile contattare l'ufficio ambiente:
   tel. 3421876077
   e-mail portaaporta@comune.bolano.sp.it

ORDINANZA SINDACALE n. 31 del 16 maggio 2020

Oggetto: Misure temporanee e urgenti volte al
contenimento dell'emergenza epidemiologica derivante da COVID-19:
disposizioni per l'accesso agli uffici comunali

AVVISO PER L'EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19

DAL 18 MAGGIO 2020 CHI ACCEDE AGLI UFFICI DEL COMUNE DI BOLANO SARA' SOTTOPOSTO A MISURAZIONE A DISTANZA DELLA TEMPERATURA CORPOREA SENZA REGISTRAZIONE DEL DATO

ORDINANZA SINDACALE n. 23 del 14 Aprile 2020

Oggetto: Misure temporanee e urgenti volte al
contenimento dell'emergenza epidemiologica derivante da COVID-19:
obbligo utilizzo mascherina per l'accesso in locali aperti al pubblico

testo alternativo AVVISO PUBBLICO

RIVOLTO ALLE FAMIGLIE RESIDENTI O DOMICILIATE IN LIGURIA
PER ACCEDERE AL BONUS EMERGENZA COVID- 19


ALLEGATO A

 

MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE

CONTRIBUTO DI SOLIDARIETÀ ALIMENTARE IN CONSEGUENZA DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA VIRUS COVID-19

- AVVISO
- MODELLO ISTANZA
- ELENCO ATTIVITÀ COMMERCIALI ADERENTI AL BANDO

COMUNICATO AI CITTADINI

DAL 10/03/2020 FINO A NUOVA COMUNICAZIONE, GLI UFFICI PUBBLICI COMUNALI GARANTIRANNO MODALITÀ ALTERNATIVE DI CONTATTO CON L'UTENZA, MEDIANTE UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA, AVVISI SUL SITO WEB ISTITUZIONALE, UTILIZZO DI POSTA ELETTRONICA ORDINARIA E CONTATTI TELEFONICI (VEDI ALLEGATO)

IL RICEVIMENTO AGLI SPORTELLI DEGLI UFFICI COMUNALI SARÀ LIMITATO ALLE SOLE PROCEDURE ESSENZIALI E NON RINVIABILI, PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO E CON ACCESSO UNA PERSONA ALLA VOLTA

19 Febbraio 2020

Area Urbanistica, Edilizia Privata e Ambiente

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

ALLA CONCESSIONE IN USO DI N° 2 AREE PUBBLICHE PER L’ISTALLAZIONE E GESTIONE DI N° 2 IMPIANTI CON DOPPIO EROGATORE DI ACQUA MICROFILTRATA NATURALE E GASSATA

- Visualizza il documento
- Capitolato speciale descrittivo e prestazionale
- Modulo 1 “Presentazione della candidatura”

15 Febbraio 2020

Area Lavori Pubblici, Patrimonio e Protezione Civile

AVVISO PER ALIENAZIONE DI AUTOMEZZO DI PROPRIETA’ COMUNALE

- leggi il documento
- domanda partecipazione
- modulo offerta

15 Febbraio 2020

Area della Polizia Municipale, Commercio ed Attivita' Produttive, Turismo e Promozione dello Sviluppo Locale

AVVISO ESPLORATIVO: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

PER INDIVIDUARE SOGGETTI ECONOMICI INTERESSATI AD OFFRIRE SERVIZIO DI GESTIONE DEL RIPRISTINO DELLA SICUREZZA STRADALE E DELLA VIABILITA'

- Visualizza il documento
- Modello istanza a partecipare

21 Gennaio 2020

Area Amministrativa-Finanziaria

AVVISO PUBBLICO PER LA
NOMINA DEI NUOVI COMPONENTI ESTERNI DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE

Visualizza l'avviso

3 Gennaio 2020

Area Amministrativa-Finanziaria

DAL 1 GENNAIO 2020 IL COMUNE DI BOLANO HA AFFIDATO IL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE A BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
TUTTI I VERSAMENTI A FAVORE DEL COMUNE DI BOLANO DOVRANNO ESSERE EFFETTUATI:
- PRESSO LA FILIALE BANCA MPS IN CEPARANA, VIA SAN VENANZIO 31 - 19020 BOLANO
- A MEZZO BONIFICO BANCARIO AL SEGUENTE IBAN: IT 38 Y 01030 49700 000000596463

9 Dicembre 2019

IL COMANDO POLIZIA MUNICIPALE DI CEPARANA RINNOVA LA RICHIESTA, RIVOLTA ALLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEL COMUNE DI BOLANO, DI PRESTARE PARTICOLARE ATTENZIONE AL PERICOLO DI POTENZIALI TRUFFE A DOMICILIO.
SI RACCOMANDA DI NON FIRMARE NULLA SENZA PRIMA ACCERTARSI DEL CONTENUTO ED EVENTUALMENTE CHIEDERE PRIMA A PERSONE DI FIDUCIA O CONTATTARE GLI UFFICI COMUNALI O IL COMANDO CARABINIERI.
SI RACCOMANDA, PRIMA DI FAR ACCEDERE NELLA PROPRIA ABITAZIONE PERSONE SCONOSCIUTE, DI ACCERTARSI DELLE GENERALITÀ DI COSTORO E, SE SI NUTRE QUALCHE SOSPETTO, FARSI LASCIARE UN RECAPITO TELEFONICO SENZA CONSENTIRNE L’ACCESSO.
PER QUALSIASI RICHIESTA DI CHIARIMENTO O INFORMAZIONE RIVOLGERSI ALL’UFFICIO DI POLIZIA MUNICIPALE 0187-941746

testo alternativo

 

30 Ottobre 2019

Area della Polizia Municipale, Commercio ed Attivita' Produttive, Turismo e Promozione dello Sviluppo Locale

REINTRODUZIONE DELLA DENUNCIA FISCALE PER LA VENDITA DI ALCOLICI

Visualizza il documento

testo alternativo

 

 

 

Ufficio Tributi

testo alternativo

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO
DELL'UFFICIO TRIBUTI

c/o delegazione comunale di Ceparana
piazza Novellini n. 1 - tel. 0187/941729

Lunedì CHIUSO
Martedì APERTO 8:30-13:00
Mercoledì CHIUSO
Giovedì APERTO 8:30-13:00
Venerdì CHIUSO
Sabato APERTO 8:30-13:00

 

31 Marzo 2019

Deliberazione Consiglio Comunale n. 2 del 30-03-2019
APPROVAZIONE DEL PIANO ECONOMICO FINANZIARIO 2019-2021 DEL SERVIZIO DI GESTIONE RIFIUTI E DETERMINAZIONE PER L'ANNO 2019 DELLE TARIFFE PER LA TASSA SUI RIFIUTI (TARI) E RELATIVE SCADENZE

- Visualizza il documento
- Allegato: "Scenari tariffari"

testo alternativo

 

testo alternativo

 

   IMU 2018

 

   TASI 2018

 

   IMU 2017

 

   TASI 2017

 

18 Dicembre 2016

Deliberazione Giunta Comunale n. 70 DEL 30-11-2016
INDIVIDUAZIONE DEI VALORI DELLE AREE EDIFICABILI AI FINI DEL VERSAMENTO DELL'IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I. - IMU) DA PARTE DEI CONTRIBUENTI E DELLA SUCCESSIVA ATTIVITÀ DI ACCERTAMENTO

- Visualizza il documento

30 Luglio 2015

Deliberazione Consiglio Comunale n. 12 del 30/07/2015
APPROVAZIONE PIANO ECONOMICO FINANZIARIO, TARIFFE DELLA TASSA COMUNALE SUI RIFIUTI "TARI" PER L'ANNO 2015 E DETERMINAZIONE DELLE RELATIVE RATE E SCADENZE

- Visualizza il documento

24 Gennaio 2015

testo alternativo

 

24 Gennaio 2015

Il Consiglio dei Ministri si è riunito oggi venerdì 23 gennaio alle ore 15.40 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan. Segretario il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Graziano Delrio.

IMU TERRENI MONTANI

Misure urgenti in materia di esenzione IMU (decreto legge)

Il Consiglio ha approvato su proposta del Presidente, Matteo Renzi, e dei Ministri dell’Economia e delle Finanze, Pietro Carlo Padoan, e delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Maurizio Martina, il decreto legge contenente misure urgenti in materia di esenzione IMU che va a ridefinire i parametri precedentemente fissati, ampliandone la platea.

Il testo prevede che a decorrere dall’anno in corso, 2015, l’esenzione dall’imposta municipale propria (IMU) si applica:

  • ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, ubicati nei Comuni classificati come totalmente montani, come riportato dall’elenco dei Comuni italiani predisposto dall’Istat;
  • ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali, di cui all’articolo 1 del decreto legislativo del 29 marzo 2004 n. 99, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei Comuni classificati come parzialmente montani, come riportato dall’elenco dei Comuni italiani predisposto dall’Istat.

Tali criteri si applicano anche all’anno di imposta 2014. Per l’anno 2014 non è comunque dovuta l’Imu per quei terreni che erano esenti in virtù del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze, di concerto con i Ministri delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, e dell’Interno, del 28 novembre 2014 e che invece risultano imponibili per effetto dell’applicazione dei criteri sopra elencati. I contribuenti, che non rientrano nei parametri per l’esenzione, verseranno l’imposta entro il 10 febbraio 2015.

 

23 Dicembre 2014

IMU TERRENI AGRICOLI
Il TAR del Lazio sospende il decreto fino al 21 Gennaio

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha accolto l'istanza di sospensione del decreto interministeriale del 28/11/2014 avente ad oggetto "Esenzione dell'IMU prevista per i terreni agricoli ai sensi dell'art. 7 co. 1 lett. H) del Decreto Legislativo n. 504/92" presentata da alcune sezioni regionali dell'A.N.C.I. (Associazione Nazionale Comuni Italiani) ed ha fissato perl la trattazione collegiale la camera di consiglio del 21 Gennaio 2015.

- Decreto del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio 6651/2014

19 Dicembre 2014

DA QUEST'ANNO ANCHE I TERRENI AGRICOLI
PAGANO L'IMU

Ai sensi dell’art. 22, comma 2 del DL n. 66/2014, il decreto interministeriale 28/11/2014 fornisce le nuove indicazioni per la gestione del tributo per i terreni agricoli, coltivati o incolti.

La nuova normativa stabilisce criteri diversi sulla base dell’altitudine riportata nell’elenco dei comuni italiani predisposto dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT), visionabile all’indirizzo http://www.istat.it/it/archivio/6789 -voce "Elenco comuni italiani", in entrambe le tabelle allegate nella colonna "Altitudine del centro (metri)"-, ovvero:

  • altitudine sopra i 600 metri: terreni agricoli esenti;
  • altitudine compresa fra i 281 ed i 600 metri: imposta dovuta per tutti i terreni agricoli; esenti solo se di proprietà di coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali;
  • altitudine fino a 280 metri: imposta dovuta per tutti i terreni agricoli.

Tale individuazione dei terreni sostituisce quella effettuata in base alla circolare n. 9 del 14 giugno 1993, pubblicata sul supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 141 del 18 giugno 1993.

Il Comune di Bolano, con un’altitudine di 317 m, diventa oggetto di imposizione IMU a partire dall’anno 2014 per tutti i terreni agricoli ricompresi nel proprio territorio, siano essi coltivati o incolti; rimangono esenti solo se di proprietà di coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali.

Ai sensi dell’art. 13 comma 5 e comma 8 bis DL 201/2011 e ss. mm. ed ii., per i terreni agricoli oggetto d’imposta situati nel ns. Comune, il valore è costituito da quello ottenuto applicando all’ammontare del reddito dominicale risultante in catasto, vigente al 1° gennaio dell’anno di imposizione, rivalutato del 25 per cento ai sensi dell’art. 3, comma 51, della Legge 23 dicembre 1996, n. 662, un moltiplicatore pari a 135. Sul valore così ottenuto, dovrà applicarsi l’aliquota determinata ai sensi dell'art. 1 D.L. 16/12/2014 n. 185, ovvero per il nostro Comune, aliquota base pari al 7,9 per mille.
(REDDITO ANNUO + 25%) x 135 x 7,6 : 1000 = DOVUTO IMU ANNUO

Ai sensi dell’art. 3 del decreto interministeriale 28/11/2014 e dell'art. 1 del D.L. 16/12/2014 n. 185, per l'anno 2014 i soggetti passivi tenuti al pagamento dell'imposta municipale propria dovranno effettuare il versamento in un'unica rata entro il 26 Gennaio 2015.

Il versamento dell’imposta potrà essere effettuato mediante modello F24 presso le banche o gli uffici postali utilizzando il codice tributo 3914 oppure mediante versamento con apposito bollettino di conto corrente postale intestato a PAGAMENTO IMU sul CCP n. 1008857615. Dovrà essere indicato il codice catastale del comune di Bolano ovvero A932.

- decreto interministeriale 28/11/2014

- D.L. 16/12/2014 n. 185

31 Luglio 2014

D.C.C. n. 24 del 29 Luglio 2014:
"APPROVAZIONE PIANO ECONOMICO FINANZIARIO E TARIFFE DELLA TASSA COMUNALE SUI RIFIUTI (TARI) PER L'ANNO 2014"

D.C.C. n. 23 del 29 Luglio 2014:
"DETERMINAZIONI ALIQUOTE E DETRAZIONI IMU e TASI ANNO 2014"

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL'IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC)
Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 22 del 29 Luglio 2014

29 Luglio 2014

testo alternativo

- visualizza il documento -

29 Luglio 2014

testo alternativo

- visualizza il documento -